10.7.06

UNA MILZA NEL CERVELLO

quando percorro via melchiorre gioia mi metto gli occhiali sonic youth perchè altrimenti non vedo una cippa.
poi cammino velocissimo perchè
ok che non ho un orario,però mi girano le palle a far la figura di quella che è
-ancora giovane e alla mia età non ce la prendavamo così comoda.
oppure del
-chissà quanto ci metti a prepararti,eh?!HAH - HAAA

quando arrivo a dover cambiare strada svoltando a sinistra,
prima attraverso, poi salgo dul marciapiede,e mi aspetto sempre di materializzare le facce di due ragazzi di cui,per ora, ho realizzato l'esistenza effettiva tramite urla e schiamazzi che, facendo due più due, son convinta derivino da infinite partite alla playstation.
una volta mi son fermata sotto la finestra che gli ho affidato,perchè non lo so se è quella ma con il solo aiuto dell'udito ci si deve giocare un po' di logica e un po' di immaginazione, e ho sentito che dicavano che tale tizia era cicciotta,o almeno aveva il culo grosso.
un gran dibattito a seguire.

i saluti mi imbarazzano,e detto questo,grazie a dio, son riuscita ascavalcare uno dei migliori momenti di imbarazzo grazie alla perdita di una carta d'identità appena prima di uscire per prendere un treno, infatti mette insieme 7 parolacce a caso che alludono al padre,al figlio,e allo spirito santo, ed esce dalla porta che oggi,ha pure deciso di rompersi.

con i tortoise che mi danno il buongiorno
ripenso al tizio che insistentemente mi guardava come per dirmi qualcosa
stamattina
in metropolitana.
aveva una bella borsa,ma non ho visto le spille.
e mi fa male la testa come la milza,quando il mercoledì c'erano le prime due ore di ginnastica.

2 commenti:

simone ha detto...

le prime due ore di ginnastica, poi di mercoledì non ti dico, sono sempre terribili. io leggevo Vonnegut, invece di saltar la corda. all'epoca, ovviamente. oltre, si oltre 4 anni fa.

principessa favilla ha detto...

terribile,esattamente.
terribile febbraio-marzo con il gelo in palestra,le prime due ore del mercoledì,a studiare per le sucessive.
perchè le ore di ginnastica,se prime,sono fondamentali.
fon da men ta li